Jonathan Canini

Attore e presentatore

Mi chiamo Jonathan Canini, sono nato nel 1994 e vivo nella provincia di Pisa.
Sono circa cinque anni che mi sono avvicinato al mondo dello spettacolo, così, quasi per gioco e spero che presto possa diventare il mio lavoro.
I primi spettacoli li ho fatti insieme a dei miei amici creando il gruppo comico “I Piccioni spennati” dove ho avuto le prime esperienze con il cabaret, vincendo inoltre il concorso “Valdera’s Got Talent” presentato dal mio caro amico Andrea Larini, compositore, cantante e musicista a 360°.
Dopo quel riconoscimento, davanti a tutte quelle persone, ho capito quello che mi piaceva veramente fare: “Ir’ bischero” (come si dice dalle mie parti).

Far ridere le persone penso che sia la cosa più bella del mondo. Ogni volta prima di salire sul palco sono un po’ nervoso e nella mia testa mi ripeto la solita frase: “Hai voluto fare lo spettacolo, oh fallo!”.

Ritengo gli spettacoli dal vivo il mio divertimento, il cinema la mia passione.
Il mio primo lavoro davanti (e dietro) la videocamera è stato il cortometraggio “Disoccupate a lavoro” realizzato insieme ai Piccioni Spennati.
Parla di un disperato (io) che tramite raccomandazione, cerca di farsi assumere nell’azienda dove lavora un suo amico.

Dopo il film “Oh quanta fila c’era” ho capito che la voglia di fare e la determinazione giocano un ruolo fondamentale per arrivare a creare qualcosa di concreto, ma un’altra cosa altrettanto importante è la conoscenza, quindi ho deciso di approfondire le mie poche conoscenze cinematografiche iscrivendomi ad una scuola di cinema.
Terminati gli studi ho deciso di dedicarmi al 100% a quello che all’inizio era il mio hobby e che piano piano si sta trasformando nel mio lavoro.

Ritengo gli spettacoli dal vivo il mio divertimento, il cinema la mia passione.
Jonathan Canini

Un po’ del mio percorso

2013-2014

  • Realizzazione di “Disoccupati a lavoro” cortometraggio di 31:28 minuti, presente sulla piattaforma YouTube, realizzato in collaborazione con i “Piccioni spennati” gruppo comico Pisano.
  • Realizzazione di vari cortometraggi, video minuto e video pubblicitari.
  • Vari spettacoli comici con i “Piccioni spennati” gruppo fondato dal sottoscritto.
2015
  • Partecipazione al film di dieci episodi (presente in quattro di essi) “Gli infami”, Con Massimo Ceccherini, Alessandro Paci e Alessio Nonfanti Kagliostro, distribuito dalla Cecchi Gori Home video.
  • Attore nella commedia “40, però li porti bene” (Compagnia teatrale “Gino Lini”).
  • Realizzazione del lungometraggio “Oh quanta fila c’era” scritto, diretto e interpretato.
2016-2017
  • Per due stagioni (2016-2017) ho partecipato al programma televisivo “ATTENTI AL TUBO” in onda dal Lunedì al Venerdì su Rtv38 (canale 15) con le rubriche “Scienza del Tubo” (prima) e “Il TG del Tubo” (dopo).
  • Spettacolo comico “Canini come i denti” (2017)scritto ed interpretato.
  • Ospite nella trasmissione di Rtv38 “E se fosse sabato”, con Alessandro Paci, Alessio Nonfanti Kagliostro e Benedetta Rossi.
2018-2019
  • Spettacolo di cabaret “Canini come i denti in tour”, con la partecipazione di Lorenzo Gatto e Riccardo di Marzo.
  • Presentatore del concorso canoro “Tutta la voce che ho”.
  • Spettacolo di cabaret in vernacolo toscano: “Cappuccetto Rozzo” (2019) con la partecipazione di Riccardo Di Marzo .

Facciamo cose grandi insieme!
Scrivimi!!